Premio svizzero del libro per ragazzi

Premio svizzero del libro per ragazzi

Archivio 2020

Nando von Arb
«3 Väter»

Zurigo: Edition Moderne 2019

Con la graphic novel autobiografica «3 Väter» l’illustratore e grafico zurighese Nando von Arb presenta una storia personale e intensa, quanto a testo e illustrazioni. Il punto di vista è quello del piccolo Nando, che cresce in un’instabile famiglia ricomposta e trova nei tre diversi compagni della madre figure paterne significative.

Le scene di vita quotidiana evocano sofferenze dovute alla separazione e nuovi inizi, calore familiare, fiducia e delusione. Il tono dolceamaro e malinconico degli episodi va dritto al cuore del lettore e assume un valore universale nella sua spietata schiettezza. La prospettiva radicale del bambino mette a nudo il mondo degli adulti, senza tuttavia dare giudizi né rivolgere accuse.

Per far questo Nando von Arb ha scelto un linguaggio e una forma particolari. Accosta infatti, con leggerezza e gusto sperimentale, uno stile sommesso a dialoghi dai toni crudi e sgarbati. Svelti disegni al tratto si alternano giocosamente a una policromia pop e una riflessione sull’arte emerge non solo dalla vita dei protagonisti, ma anche dalla materialità del libro stesso, che si presenta come una raffinata opera d’arte.

«3 Väter» è una storia di famiglia autentica che sa toccare ragazzi e adulti. Nando von Arb si è destreggiato con successo in un gioco di equilibri che ha colpito e convinto la giuria.

Nando von Arb è nato a Zurigo nel 1992. Dopo un apprendistato come grafico, si è diplomato nel 2018 alla Scuola superiore di Lucerna nel campo della narrativa illustrata. Dalla fine del 2019 lavora come illustratore freelance a Gand, in Belgio, dove sta anche facendo il suo master alla LUCA School of Arts. «3 Väter» è il suo libro d’esordio. Nel 2019 è stato finalista al premio Delémont’BD per il miglior fumetto svizzero.

Finalisti 2020

Grandir

Illustrazioni: Emmanuelle Houdart Testo: Laëtitia Bourget

Libro illustrato
Parigi: Les Grandes Personnes 2019

Questo libro illustrato racconta il viaggio attraverso la vita e le varie metamorfosi di una donna legata alla natura e al mondo. L‘estrema semplicità, quasi chirurgica, del testo fa da contraltare alle sontuose illustrazioni. Ogni pagina è un dipinto unico dal gusto barocco, che immerge i lettori in un mondo allegorico e lussureggiante in cui tutto vive e cambia.

Ich und meine Angst

Testo e illustrazioni: Francesca Sanna Traduzione: Thomas Bodmer

Libro illustrato
Zurigo: NordSüd 2019

La paura può essere una buona cosa. In questo libro illustrato è bianca e morbida, un piccolo fantasma, compagno della narratrice che racconta in prima persona. Ma quando arriva in un nuovo paese, la paura si gonfia a dismisura, riempie l‘intera pagina del libro e separa la ragazzina dagli altri bambini. L‘artista trova un linguaggio visivo personale per esprimere il rapporto tra il bianco e i colori, tra i bambini e le loro paure.

Il tavolino magico

Illustrazioni: Antoine Déprez Testo: Roberto Piumini

Libro illustrato
Gordola: Marameo Edizioni 2019

Questo libro ha il pregio di proporre un‘interpretazione innovativa di una fiaba classica dal grande impatto visivo. Le splendide illustrazioni in bianco e nero sono coraggiose e originali quanto a tecnica, taglio e impaginazione. Costruite con plasticità e dinamismo, mostrano un interessante equilibrio tra antico e moderno. Il testo presenta una riscrittura poetica notevole per il suo ritmo sonoro, che dà nuovo valore alla storia dei fratelli Grimm.

Totsch

Testo: Sunil Man

Romanzo per adolescenti
Werdenberg: da bux 2019

È possibile un‘amicizia, e forse qualcosa di più, tra un tipo grassottello e il ragazzo più cool della città? L‘autore racconta l’incontro di due giovani molto diversi, usando un linguaggio sottile e preciso. Gli bastano poche parole per dar vita ai personaggi, con i loro pensieri, le loro preoccupazioni e difficoltà. Il testo possiede un suono ritmico e offre anche diversi momenti di azione.

3 Väter

Testo e illustrazioni: Nando von Arb

Graphic novel
Zurigo: Edition Moderne 2019

Crescere in una famiglia caotica porta dolore, ma dà anche la possibilità di evolvere. Con forza visiva arcaica, questa graphic novel racconta dal punto di vista radicale di un bambino cosa significa avere tre padri che vanno e vengono e una madre per la quale tutto è troppo. Le scene espressive evocano un mondo ondivago, in cui il bambino impara a navigare con gusto.

Premiazione 2020

La giuria 2020

Valérie Meylan

Valérie Meylan ha lavorato in una libreria per ragazzi indipendente a Bienne prima di diventare libera professionista nel campo del coordinamento letterario. In questa veste collabora sia con festival letterari, sia con l’associazione degli editori LIVRESUISSE e Pro Helvetia. Svolge progetti di promozione della lettura dell’ISJM nelle scuole della Svizzera romanda e scrive per la rivista online di letteratura per ragazzi «Ricochet».

Daniel Ammann

Daniel Ammann ha studiato lingua e letteratura inglese, pedagogia e critica letteraria. È docente di educazione ai media e collabora con il Centro di scrittura dell’Alta scuola pedagogica di Zurigo. Oltre alle recensioni per «Akzente» o «Buch & Maus», scrive di letteratura e cinema sulla NZZ.

Christine Lötscher (Jurypräsidentin)

Christine Lötscher ha studiato lingua e letteratura tedesca e storia a Zurigo e Monaco di Baviera, e ha poi lavorato come giornalista culturale. Oggi è libera docente presso l’ISEK – Culture popolari dell’Università di Zurigo, dove svolge ricerche sull’interfaccia tra media per bambini/giovani e cultura popolare e sugli spazi di esperienza transmediale.

Therese Salzmann

Therese Salzmann è stata insegnante di scuola elementare e ha studiato slavistica, storia dell’Europa orientale e sociologia. Ha lavorato nel settore librario per diversi anni, prima di contribuire alla realizzazione del progetto «Lectures des Mondes» presso l’ISJM e seguire progetti di promozione della lettura per lo SIKJM di Zurigo. Dalla fine del 2015 lavora per Interbiblio, l’associazione mantello delle biblioteche interculturali svizzere, nella quale dal 2019 è rappresentante delle biblioteche del Canton Friburgo.

Bérénice Capatti

Bérénice Capatti è traduttrice, editor e autrice di libri per bambini e adolescenti. Ha lavorato parecchi anni nel settore ragazzi di una grande casa editrice italiana prima di diventare indipendente. Collabora saltuariamente con la rivista «Il Folletto» e ha tenuto laboratori di scrittura e traduzione.

Media 2020

Comunicato stampa

Comunicato stampa (PDF), 23 maggio 2020
Comunicato stampa (PDF), 20 dicembre 2019
Comunicato stampa (PDF), 5 marzo 2020

Download con immagini